Contenuti e contesto lavorativo: Per conto di Achille Pinto S.p.a., storica realtà riconosciuta come grande produttrice di tessuti e prodotti tessili di altissimo pregio esportati a livello internazionale, stiamo cercando un/a Sustainability Manager. La figura avrà il compito di gestire i diversi progetti in ambito sostenibilità all’interno dell’azienda e di farsi promotore della strategia e della cultura della sostenibilità sia all’interno che all’esterno del contesto aziendale.

Le principali attività della figura riguarderanno:

  • L’analisi dei flussi e dei processi aziendali al fine di progettare possibili interventi in ambito sostenibilità;
  • L’individuazione e l’analisi periodica di indicatori e KPI in relazione a consumi energetici, materie prime, sprechi, emissioni e gestione di rifiuti;
  • La gestione e la valutazione dei fornitori sulla base di criteri socio-ambientali;
  • L’organizzazione e la gestione operativa di differenti progetti di sostenibilità aziendale (es. tracciabilità della filiera produttiva, riduzione emissioni di CO2 legata ad utilizzo di fibre differenti, controllo dei fornitori ecc…);
  • La diffusione della cultura della sostenibilità in tutti i comparti aziendali e la promozione di tutti i cambiamenti apportati in merito;
  • La valorizzazione e la comunicazione verso l’esterno dei progetti e della strategia aziendale in materia di sostenibilità (tramite i canali di comunicazione online e offline e tramite visite presso i clienti);
  • Le attività di reporting periodico al board strategico in merito all’avanzamento o l’avviamento dei progetti di sostenibilità;

Luogo di lavoro: Casnate con Bernate (CO).

Caratteristiche ricercate: Si ricercano professionisti che abbiano maturato esperienza di sustainable management per 4/5 anni all’interno di contesti aziendali e/o di consulenza. L’azienda è disposta anche a valutare figure junior che abbiano effettuato corsi specifici sulla sostenibilità o figure che abbiano gestito progetti di innovazione all’interno di aziende tessili. È gradito il possesso di titoli riferibili a dottorati di ricerca o master specificamente dedicati al “sustainable management”;

Contratto offerto: Contratto a tempo indeterminato. Inquadramento e retribuzione saranno commisurati all’esperienza maturata.

Si laurea in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni nel 1995 ed è iscritta all’Albo Professionale dal 1997. Frequenta la Scuola di Formazione Formatori del Prof Francesco Avallone ed è specializzata in dinamiche nei piccoli e grandi gruppi, benessere organizzativo, sviluppo del potenziale, coaching individuale, team coaching e gestione psicosociale. Ha una grande esperienza nelle dinamiche di gestione del cambiamento, di gestione dei conflitti interpersonali e aziendali. Ha lavorato nella gestione di processi di riallineamento interfuzionale. Conosce ed ha gestito analisi degli assetti organizzativi, anche in caso di fusione e/o acquisizione aziendale. Ha lavorato come Change Manager in progetti di implementazione ERP per Grandi e Medie Aziende Nazionali e Multinazionali. Entra a far parte del Team SCR selezione e consulenza per le risorse umane nel 2015 e nel 2016 ne diventa Socia.

Si laurea in psicologia clinica e di comunità nel 1996. Dopo una formazione post-laurea in counselling orientativo e professionale, inizia la sua esperienza nel campo della psicologia del lavoro. Prima partecipando alla progettazione e allo sviluppo del servizio SIO della Provincia di Ravenna, primo esperimento pubblico di gestione specialistica dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro poi nel 2007 fondando SCR società di consulenza in ambito risorse umane specializzata nella ricerca, selezione e gestione del personale. Stefania è specializzata nella conduzione di colloqui a carattere valutativo, nell’utilizzo di testistica per l’analisi del profilo psicoattitudinale e nella progettazione e realizzazione di assesment e di percorsi di analisi e intervento organizzativo. Attualmente iscritta all’albo degli psicologi della Regione Emilia Romagna.

Si Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità nel 1996, nel 2002 inizia la sua esperienza nel mondo della psicologia del lavora collaborando prima con il Centro per l’Impiego di Ravenna nella progettazione, realizzazione e gestione di azioni (quali, a titolo esemplificativo, tirocini formativi, incontri informativi, formazione individualizzata) finalizzate all’inserimento lavorativo di persone disoccupate. L’interesse per la materia la spinge a frequentare un Executive Master in selezione e valutazione delle risorse Umane svolto presso il Centro di Formazione Manageriale e gestione d’impresa della CCIAA di Bologna. Nel 2007 partecipa, come socia, alla nascita di SCR società di consulenza in ambito risorse umane specializzata nella ricerca, selezione e gestione del personale dove si occupa della gestione di percorsi di selezione, conduzione di colloqui a carattere selettivo, direalizzazione di assessment di gruppo, di utilizzo di testistica specialistica. È iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Emilia Romagna.