Contenuti e contesto lavorativo: SCR per conto di una PMI operante nella progettazione e realizzazione di macchinari afferenti al settore agricolo, ricerca un manager a cui affidare la gestione dello stabilimento produttivo in Italia e la supervisione dello stabilimento turco.

La risorsa, riportando direttamente al CEO, avrà la responsabilità di:

  • gestire lo stabilimento produttivo nei suoi aspetti tecnico-organizzativi, garantendo il corretto svolgimento delle attività
  • in collaborazione col Supply Chain Manager, fornire le risorse dedicate alle linee di produzione in funzione della domanda prevista e della capacità produttiva disponibile, nell’ottica di ottimizzare i tempi lavorativi e la fattibilità dei piani di produzione;
  • Verificare la corretta documentazione a supporto delle linee di montaggio, curare il bilanciamento delle linee.
  • coordinare il personale operativo garantendo i tempi di consegna;
  • ottimizzare i costi e i tempi di produzione facendo rispettare gli standard previsti;
  • monitorare le performance produttive garantendo la qualità della produzione secondo i parametri fissati e il rispetto delle leggi e normative ambientali e di sicurezza;
  • ottenere un costante miglioramento delle performance tecnico/organizzative attuando progetti di ottimizzazione dei processi interfunzionali che coinvolgono l’Approvvigionamento materiali, la Pianificazione, la Produzione, la Qualità e la Logistica, individuando le aree di criticità e fornendo soluzioni tecniche, procedurali, organizzative.

 

Luogo di lavoro: Provincia di Ravenna e trasferte occasionali in Turchia.

Titolo di studio: formazione ingegneristica preferibilmente in ambito meccanico

Caratteristiche dei candidati: Si cercano professionisti con esperienza nel ruolo di plant manager, che abbiano gestito una o più linee di produzione, responsabili di produzione in aziende metalmeccaniche che progettano e realizzano macchinari e impianti. Importante considerazione sarà data a risorse che abbiano operato in passato per l’introduzione di sistemi di lean manufacturing.  È richiesta la conoscenza della lingua inglese.

Contratto offerto: tempo indeterminato CCNL Metalmeccanico, livello Quadro.  Fringe benefit: auto ad uso promiscuo, variabile a risultato.

Si laurea in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni nel 1995 ed è iscritta all’Albo Professionale dal 1997. Frequenta la Scuola di Formazione Formatori del Prof Francesco Avallone ed è specializzata in dinamiche nei piccoli e grandi gruppi, benessere organizzativo, sviluppo del potenziale, coaching individuale, team coaching e gestione psicosociale. Ha una grande esperienza nelle dinamiche di gestione del cambiamento, di gestione dei conflitti interpersonali e aziendali. Ha lavorato nella gestione di processi di riallineamento interfuzionale. Conosce ed ha gestito analisi degli assetti organizzativi, anche in caso di fusione e/o acquisizione aziendale. Ha lavorato come Change Manager in progetti di implementazione ERP per Grandi e Medie Aziende Nazionali e Multinazionali. Entra a far parte del Team SCR selezione e consulenza per le risorse umane nel 2015 e nel 2016 ne diventa Socia.

Si laurea in psicologia clinica e di comunità nel 1996. Dopo una formazione post-laurea in counselling orientativo e professionale, inizia la sua esperienza nel campo della psicologia del lavoro. Prima partecipando alla progettazione e allo sviluppo del servizio SIO della Provincia di Ravenna, primo esperimento pubblico di gestione specialistica dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro poi nel 2007 fondando SCR società di consulenza in ambito risorse umane specializzata nella ricerca, selezione e gestione del personale. Stefania è specializzata nella conduzione di colloqui a carattere valutativo, nell’utilizzo di testistica per l’analisi del profilo psicoattitudinale e nella progettazione e realizzazione di assesment e di percorsi di analisi e intervento organizzativo. Attualmente iscritta all’albo degli psicologi della Regione Emilia Romagna.

Si Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità nel 1996, nel 2002 inizia la sua esperienza nel mondo della psicologia del lavora collaborando prima con il Centro per l’Impiego di Ravenna nella progettazione, realizzazione e gestione di azioni (quali, a titolo esemplificativo, tirocini formativi, incontri informativi, formazione individualizzata) finalizzate all’inserimento lavorativo di persone disoccupate. L’interesse per la materia la spinge a frequentare un Executive Master in selezione e valutazione delle risorse Umane svolto presso il Centro di Formazione Manageriale e gestione d’impresa della CCIAA di Bologna. Nel 2007 partecipa, come socia, alla nascita di SCR società di consulenza in ambito risorse umane specializzata nella ricerca, selezione e gestione del personale dove si occupa della gestione di percorsi di selezione, conduzione di colloqui a carattere selettivo, direalizzazione di assessment di gruppo, di utilizzo di testistica specialistica. È iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Emilia Romagna.